Ma chi me l´ha fatto fare?

Mai visto i RIS su Canale 5.

Questa sera mentre ¨zappo¨ per i canali, vedo questi CSI e noantri che mettono le mani su un portatile recuperato sulla scena di un qualche delitto.

Il tecnico informatico, con espressione seria, quasi contrita afferma che gli hard disk dei portatili ¨ormai¨, vengono costruiti per resistere al calore. Oh, beh, almeno mettessero i fornitori nei titoli di coda…

Non contento, chiede al poliziotto che gli sta accanto di passargli i terminali. Ahem, in pratica i puntali di un tester elettrico.

Attacca i puntali in due punti del disco e inizia a…boh…scaricare dati?

All´inizio ho scorto un grafico a torta, poi il salvaschermo Matrix. Avete presente quello con stringhe alfanumeriche verdi su sfondo nero che calano dall´alto.

Alle rimostranze del poliziotto, che si lamenta nel vedere solo zero e uno, il tecnico, finalmente, spavaldo e gagliardo, chiede solo un´ora per ¨tradurre¨ gli zero e gli uno.

Questa gente mi toglierá il lavoro.

O forse tormenterá il mio buon senso…

10 Risposte a “Ma chi me l´ha fatto fare?”

  1. Ehehehe… sono le cose fighissime che si possono fare con un tester, se si è “veri tecnici informatici”. Pensa che il tester io l’ho sempre usato solo per misurare corrente e tensione… vedi che pirla… 😛

  2. Oh, io ci ho provato, eh! Ma con il tester proprio non ci sono riucito…però da qualche parte ho ancora il salvaschermo di Matrix…

  3. Che tristezza….ma spendere 100 euro per chiedere due ore di consulenza ad un tecnico vero, no eh?
    Mica dico tanto, bastava metterci qualcosa di reale, un programmino come Get Data Back 🙂
    O se proprio si voleva dare un senso “motorio” all’immagine…un kernel in compilazione!

  4. hahaha fortissimi! Peccato che me lo son perso…

  5. Di simili spassose stronzate sono piene le serie analoghe: CSI, NCIS, Criminal Minds… Ogni tanto seleziono le clip più gustose per mostrarle ai miei allievi ai corsi di computer forensics per far capire meglio in cosa NON consiste il nostro lavoro 😉
    Ora vedo di procurarmi la sequenza che hai segnalato, grazie!

  6. ahahahah fantastico!! bisogna rimediarlo sto’ video….LOL

  7. Troppo divertente!!! Certo che ste cose si possono vedere solo in Italia… però ci devo provare… pensate se io ci riesca che scoperta del secolo!!! un nuovo utilizzo per il tester… INNOVATIVO
    IH!IH!IH!

  8. che ironia fuori luogo… Siamo noi che invece di imparare ad acquisire con l’oscilloscopio, ci fissiamo con tools strani e costosi o compriamo persino i write-blocker: ma si può essere più scemi???

  9. qualcuno di voi ha trovato questo filmato? io no doh 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.